Home

Aggredisce e accoltella cognato e amico: entrambi in fin di vita

E’ finito in manette con l’accusa di duplice tentato omicidio un uomo di 52 anni che ha accoltellato il cognato e un amico.

L’aggressore ha afferrato un fendente e ha colpito alle spalle i due di 46 e 40 anni, entrambi con precedenti di polizia. Alla base del tentato omicidio una futile lite.

La vicenda è avvenuta alle porte di Roma, a Zagarolo, nell’abitazione dell’arrestato. Il 52enne, in base a quanto riferito da fonti locali, avrebbe avuto una discussione con i due dinanzi alla moglie. Colto da un raptus d’ira ha afferrato un coltello da cucina e li ha colpiti. In base a una prima ricostruzione pare che l’uomo si sia scagliato prima contro il cognato per poi ferire l’amico che sarebbe intervenuto per difenderlo.

Il 40enne ha riportato ferite all’addome e alla schiena ed è stato ricoverato in prognosi riservata al policlinico Umberto I. Il 46enne invece è stato trasferito all’ospedale di Zagarolo. Entrambi in codice rosso, sono in pericolo di vita.

Gli investigatori giunti sul posto stanno indagando per chiarire la dinamica e i motivi del folle gesto.

Ad allertare le forze dell’ordine è stata la moglie dell’arrestato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico