Teverola

Teverola, atti osceni: 32enne condannato a tre anni di reclusione

I carabinieri di Teverola hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti del macedone Sait Aljimi, 32 anni, residente nella cittadina aversana.

L’uomo dovrà espiare, in regime di semilibertà, la pena della reclusione di tre anni per resistenza a pubblico ufficiale e atti osceni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Luca inaugura centro servizi dell'area Pip - https://t.co/gn463FNtRp

Santa Maria Capua Vetere, campione di arti marziali assolto da reato di rapina - https://t.co/Eef4eYfZcD

Aversa, crisi mercatini natalizi: la Lega chiede ubicazione più consona - https://t.co/Rq1YkNVXXS

Marcianise, "I mestieri dello Spettacolo": incontro con Lello Marangio - https://t.co/FW8Jj8MTiI

Condividi con un amico