Succivo

Tentato omicidio a Castel Volturno, in carcere due donne di Succivo

Succivo – I carabinieri di Sant’Arpino hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere, emessa dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di Vincenza Di Mauro, 61 anni, e di Raffaella Vacca, 40, entrambe di Succivo.

Entrambe dovranno espiare la pena definitiva di tre anni e due mesi di reclusione, oltre all’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni, poiché ritenute responsabili del reato di tentato omicidio in concorso, commesso il 9 luglio 2007 a Castel Volturno. Sono state tradotte nel carcere femminile di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico