Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, Schiappa: “Zannini fa finta di non capire sul caso Sll”

L’istintivo Consigliere regionale Zannini, evidentemente, fa finta di non capire che, per quanto ci riguarda, la stagione delle facili promesse e delle false illusioni si è conclusa con l’impegno degli Amministratori attuali che, con serietà e responsabilità, evitano di continuare a commettere i medesimi errori di un passato da lui ben conosciuto, un passato che non ha favorito certamente il rispetto dei mondragonesi nei confronti della classe politica.

Per dimostrare a tutti i costi, ma esclusivamente a chiacchiere, il suo amore per la Città natale, il Consigliere Zannini non spiega in pratica come sarà possibile, infatti non riferisce che come è previsto dalla delibera di Giunta regionale “[…] si potrà intervenire prioritariamente a favore dei SLL di S. Marco dei Cavoti, Oliveto Citra, Sala Consilina, Sessa Aurunca, Vallata, Telese Terme, Eboli e Piedimonte Matese, e a favore dei Comuni esclusi degli SLL di Napoli, Nola e Torre del Greco […]”. 

Ovvero Zannini evita di spiegare bene che secondo i criteri adottati dalla precedente delibera di Giunta regionale n. 604/2016, da cui discende tutto, il nostro territorio, con pochissima superficie comunale destinata ad area industriale, presenta il suo export con un livello decisamente basso.

Comunque, mentre Zannini continua a fare esclusivamente il “grillo parlante”, noi coglieremo le opportunità di realizzare aree dotandoci di strumenti a tal fine indicati.

Giovanni Schiappa – Sindaco della Città di Mondragone

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico