Gricignano

Gricignano, la Regione assegna 2 milioni per progettazione opere pubbliche

Gricignano – Circa due milioni di euro assegnati dalla Regione Campania al Comune di Gricignano con fondi europei. Si tratta di finanziamenti relativi alla progettazione di diverse opere, anticipati grazie al fondo di rotazione istituito dalla Regione per i Comuni.

Un sistema virtuoso, presentato stamani dal governatore Vincenzo De Luca, che consente di attuare in tempi brevi le opere necessarie al bene comune senza dover attendere l’erogazione dei fondi europei.

Si tratta dei lavori di riqualificazione del sistema fognario in via Campotonico, via Fermi e via Nenni (113.457 euro di progettazione per un’opera di importo complessivo pari a 1 milione e 825.517 euro; Lavori di riqualificazione del sistema fognario in via Sauro e via Orientale (51.782 mila euro per un progetto di 740mila euro); Razionalizzazione e rifunzionalizzazione del sistema idrico comunale (198.424 euro per un progetto di 3 milioni e 492.243 euro; Rifunzionalizzazione ambientale e riqualificazione di aree degradate ricadenti nei comuni dell’Unione Atellana (287.755 euro per un progetto di 4 milioni e 206.300 euro); Costruzione di un nuovo plesso scolastico da adibire a scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado nelle vicinanze della Us Navy con l’obiettivo di razionalizzazione della rete scolastica esistente (1 milione e 304.157 euro per un progetto di 18 milioni di euro).

Finanziato, sempre dalla Regione, anche il programma straordinario di raccolta differenziata, in accordo con il Conai e l’Anci.

Si attende, inoltre, entro i prossimi mesi, il finanziamento per la realizzazione del Campus per l’aggregazione, l’accoglienza e la socializzazione tra le comunità locali e la cittadella americana Us Navy di Gricignano. Un’iniziativa, finanziata con fondi nazionali e comunitari, dunque a costo zero per il Comune, destinata a far divenire Gricignano una realtà all’avanguardia nel campo dell’integrazione sociale (leggi qui).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico