Aversa

Giostrine per disabili, Aversa esclusa dai finanziamenti: mancava documento

Aversa – Il bando, indetto dalla Regione Campania per l’erogazione di un contributo di cinquemila euro per l’installazione di giostrine per disabili, ha visto la partecipazione di 450 comuni. Di questi 42 sono gli enti che riceveranno 5mila euro per l’installazione delle giostrine in uno spazio verde.

Questi sono i Comuni della provincia di Caserta che potranno usufruire del finanziamento: Sparanise (6° in graduatoria), Marcianise (14°), Portico di Caserta (21°), Recale (25°), Casal di Principe (30°), Santa Maria Capua Vetere (31°), Castel Morrone (40°).

Questi, invece, i comuni che sono stati ammessi ma che non rientrano in graduatoria: Caianello, Castello del Matese, Arienzo, Curti, Sant’Arpino, Cellole, Caiazzo, Parete, Succivo, Letino, Macerata Campania, San Marcellino, Presenzano, Vairano Patenora, Vitulazio, Castelvolturno, Bellona, Carinaro, Pastorano, Santa Maria a Vico, San Marco Evangelista, Galluccio, Gioia Sannitica, Rocca d’Evandro, Liberi, Baia e Latina, Giano Vetusto, Marzano Appio, Alife, Pietramelara, Ruviano, Alvignano, Raviscanina, Castel di Sasso, Casapesenna, Riardo, Carinola, Ailano, Sessa Aurunca, Teano, Casaluce, San Potito Sannitico.

Aversa non è stata ammessa per assenza del documento di riconoscimento del sottoscrittore della domanda di partecipazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico