Aversa

Aversa, rifiuti in sacchi bianchi: chi deve rimuoverli?

Aversa – I sacchi bianchi “invadono” la città. Dovrebbero contenere rifiuti raccolti e differenziati dagli operatori di una società partecipata regionale per essere poi trasportati a cura dei comuni.

Sottolineo comuni, perchè non accade solo ad Aversa, in cui vengono raccolti da aziende in grado di trasformarli in oggetti utili. Questo farebbe crescere la percentuale di raccolta differenziata e porterebbe denaro nelle casse dei vari Enti ma non sempre si fa.

La conseguenza è la presenza di sacchi bianchi lasciati a terra per mesi, cosicché si degradano alle intemperie, riversano il contenuto a terra e si trasformano in attrattori di rifiuti deturpando l’immagine della città ed inquinando l’ambiente.

Chi deve intervenire per risolvere questa che si sta trasformando in una nuova emergenza?

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico