Aversa

Aversa, picchia la moglie e la ferisce al volto: in carcere

Aversa – I carabinieri di Aversa, nel corso della scorsa notte, hanno tratto in arresto, per maltrattamenti in famiglia, Mohamed Laraq, 44enne, del Marocco.

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma subito dopo aver aggredito la 42enne moglie che successivamente, medicata al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati”, è stata giudicata guaribile in sei giorni per ferite lacero contuse al volto.

Le immediate attività d’indagini espletate dai carabinieri, che hanno anche raccolto la denuncia della vittima, hanno consentito di contestualizzare l’episodio in un più ampio e complesso quadro di reiterate minacce e maltrattamenti subiti dalla donna negli ultimi anni, alcuni dei quali già denunciati.

L’arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, sfratto Pro Loco. La presidente Santagata: "Nostri eventi a conoscenza di tutta la comunità" - https://t.co/6NQsxQH5hw

Cesa, incontro del Movimento 5 Stelle su ambiente e territorio - https://t.co/7KEfBSsYJF

Maltempo in Campania, allerta meteo dalla mezzanotte di venerdì - https://t.co/lzaGlVpDzc

Dramma familiare nel Salernitano: malato di Alzheimer accoltella il figlio, la madre muore per lo choc - https://t.co/u21Rgx1HBp

Condividi con un amico