Aversa

Aversa, malore in auto: muore ex assessore Antimo Castaldo

Aversa – Lutto nel mondo politico aversano. L’avvocato Antimo Castaldo, ex assessore della Giunta Ciaramella e fondatore del movimento “Democrazia e Territorio”, è deceduto nel tardo pomeriggio di oggi dopo essere stato colto da un malore mentre era alla guida della sua auto nelle vicinanze della base Us Navy di Gricignano. Inutili i soccorsi, i sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Nelle ultime settimane Castaldo aveva presentato il “piano movida”, elaborato dal suo movimento per contrastare i disagi legati, appunto, alla movida aversana.

I funerali si terranno giovedì 5 gennaio, alle ore 16.30, nella Cattedrale di San Paolo, ad Aversa. La salma sarà già presente in chiesa a partire dalle 14.30.

Il sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro, a nome di tutta l’amministrazione comunale, degli assessori e dei gruppi consiliari di maggioranza, esprime il suo cordoglio per la scomparsa improvvisa dell’ex assessore Castaldo. “Castaldo è stato un politico ed amministratore di grande qualità – afferma il sindaco de Cristofaro – ma per me era innanzitutto un amico, una persona onesta intellettualmente ed innamorata di Aversa, un professionista competente, il cui impegno costante per la città è stata la cifra distintiva della sua vita. Mi addolora molto la sua scomparsa, mi dispiacerà non averlo più come interlocutore, con lui avevamo avviato una importante collaborazione, frutto della sua vena propositiva sempre pronta al confronto e della sua indiscutibile passione civica, che porteremo a compimento per risolvere le questioni che tanto gli stavano a cuore ed anche per onorare degnamente la sua memoria. Alla famiglia voglio rivolgere un affettuoso pensiero di vicinanza e di condoglianze per questo lutto così improvviso e doloroso”. Anche gli assessori ed i consiglieri comunali, sgomenti per la triste notizia, si associano al cordoglio ed alla preghiera per la scomparsa dell’avvocato Castaldo, ricordandolo come “cittadino esemplare e uomo perbene”.

Il Movimento 5 Stelle saluta l’avvocato Castaldo con le parole commosse della sua portavoce Maria Grazia Mazzoni: “Antimo sognava una città diversa, una città vivibile, civile e moderna. Sognava di restituire ai cittadini lo spazio dell’Opg e della Maddalena.  Antimo amava molto questa città e non sempre è stato ricambiato.  Mi ha insegnato l’impegno civile, la passione per la politica e la speranza di poter cambiare.  Antimo è stato amico della mia gioventù e della mia maturità. Un dolore immenso la sua prematura scomparsa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico