Caserta Prov.

Aversa, la Befana fa litigare il sindaco De Cristofaro e Luciano Sagliocco

Aversa – La Befana fa litigare il sindaco Enrico de Cristofaro con il patron di “Noi Aversani” Luciano Sagliocco. L’amministrazione comunale aveva, come da programma delle iniziative del “Natale ad Aversa”, organizzato nei minimi dettagli la consegna di giocattoli, in occasione dell’Epifania, ai piccoli pazienti del reparto di pediatria dell’ospedale “San Giuseppe Moscati”.

Quando l’altro giorno il sindaco ed alcuni esponenti dell’amministrazione comunale si sono recati al nosocomio normanno si sono quasi “scontrati” con alcuni rappresentanti di “Noi Aversani” che avevano appena consegnato giocattoli ai piccoli pazienti.

Il primo cittadino, giustamente risentito, si sarebbe rivolto a Luciano Sagliocco evidenziandogli l’inopportunità dell’iniziativa, tenuto conto che ne era già prevista una simile da parte dell’amministrazione della quale anche “Noi Aversani” è parte.

Secca la risposta: “Con i soldi miei faccio quello che mi pare”. Da qui una lite della quale ancora non siamo in grado di capire quale sia il peso sulla tenuta della coalizione.

De Cristofaro chiarisce: “Nessun dissapore” – Sull’argomento è giunta anche una precisazione del primo cittadino che smentisce qualsiasi dissapore con Luciano Sagliocco e con Noi Aversani, affermando che le iniziative sono state portate avanti insieme a livello di coalizione. Lo stesso sindaco ha evidenziato che vi è stata una telefonata con il leader di Noi Aversani quando ha appreso che questi stava portando avanti un’analoga iniziativa chiarendo tutto sul nascere senza alcun malumore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico