Home

Londra, una statua per Lady Diana nei giardini di Kensington Palace

Una statua per celebrare la vita e le opere di una delle personalità britanniche più conosciute ed amate in tutto il mondo: la principessa Diana Spencer, spesso chiamata semplicemente lady Diana o lady D, prima moglie di Carlo d’Inghilterra e madre dei principi William ed Harry, tragicamente scomparsa in un incidente d’auto a Parigi nell’agosto del 1997. L’opera, annunciata attraverso la pagina Facebook ufficiale della famiglia reale, verrà collocata nei giardini di Kensington Palace, uno dei nove parchi reali presenti nella capitale britannica.

“Sono passati vent’anni dalla scomparsa di nostra madre – hanno dichiarato William ed Harry – ed è arrivato il momento di riconoscere l’impatto positivo che ha avuto la sua vita sul Regno Unito e sul mondo intero con una statua permanente. Nostra madre ha toccato le vite di molti. Speriamo che la statua possa aiutare quanti visiteranno Kensington Palace a riflettere sulla sua vita e sulla sua eredità”.

I lavori per la scultura, finanziata privatamente dai due principi, inizieranno a breve e, stando alle aspettative dei committenti, dovrebbero essere portati a termine entro la fine del 2017.

Costruito a più riprese fra il 1689 ed il 1760, Kensington Palace fu per molto tempo la principale residenza londinese dei re d’Inghilterra. Dopo il trasferimento a Buckingham Palace, voluto dalla regina Vittoria nel 1837, il palazzo ha continuato, negli anni, ad essere la residenza ufficiale di molti membri della casa reale, tra i quali figurano proprio il principe Carlo e la principessa Diana. Ad oggi, a Kensington Palace sono ufficialmente domiciliati il duca e la duchessa di Cambridge, il principe Harry, i duchi di Gloucester, i duchi di Kent ed il principe Michael di Kent con sua moglie Marie Christine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico