Napoli

Napoli, in classe tra freddo e disagi: protestano studenti della “Diaz”

Hanno chiuso i libri per un giorno e sono scesi in strada per protestare contro le condizioni di disagio a cui sono costretti in classe.

Gli studenti della scuola “Diaz” di Napoli, circa un centinaio, hanno manifestato dinanzi alla sede della ex Provincia, oggi Città Metropolitana, per chiedere l’accensione dei termosifoni nelle aule e il miglioramento degli spazi interni alla struttura scolastica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico