Napoli

Napoli, in classe tra freddo e disagi: protestano studenti della “Diaz”

Hanno chiuso i libri per un giorno e sono scesi in strada per protestare contro le condizioni di disagio a cui sono costretti in classe.

Gli studenti della scuola “Diaz” di Napoli, circa un centinaio, hanno manifestato dinanzi alla sede della ex Provincia, oggi Città Metropolitana, per chiedere l’accensione dei termosifoni nelle aule e il miglioramento degli spazi interni alla struttura scolastica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti https://t.co/MTxlXnQXBR

Pompei, tombaroli scoprono nuovo sito: denunciati dai carabinieri https://t.co/tu6KC7pMtc

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto - https://t.co/ezs7jenj01

Misilmeri, auto rubate e rivendute in autosaloni: 12 arresti - https://t.co/fRJLAt5J8Y

Condividi con un amico