Salerno Prov.

Ucciso per lavori non pagati, rumeno arrestato nel Salernitano

Un pagamento che non era stato saldato: è questo all’origine dell’omicidio di Vincenzo Caruso, avvenuto il 28 novembre scorso nel comune di Roccagloriosa (Salerno).

La scorsa notte i carabinieri della Compagnia di Sapri hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Florin Nutu, cittadino di origine rumena.

L’aggressione, dunque, era nata a causa di un “pagamento” che la vittima non avrebbe mai voluto onorare nonostante alcuni lavori che avrebbe commissionato all’indagato che al momento si trova rinchiuso nella carcere di Vallo della Lucania.

L’udienza di convalida svoltasi nella giornata di ieri innanzi al Gip, si è conclusa con l’emissione nei confronti del cittadino rumeno di ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di omicidio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico