Home

Meningite, due studentesse della Statale di Milano uccise da batterio tipo C

Alessandra Covezzi e Flavia Roncalli, le due studentesse della facoltà di Chimica della Statale di Milano, sono entrambe state uccise dal meningococco di tipo C. E’ un “piccolo passo avanti”, ha detto Giorgio Ciconali, responsabile dell’Igiene Pubblica della Ats Metropolitana, circa i primi esiti della analisi svolte dall’Istituto Superiore di Sanità. Si tratta di capire se i batteri della stessa famiglia sono “gemelli e quindi identici o diversi”.

Intanto sono già stati tutti sottoposti a profilassi antibiotica e entro Natale verranno vaccinati i 140 studenti della Statale che sono venuti a stretto contatto con le due studentesse morte per meningite. Lo ha spiegato Giorgio Ciconali, responsabile dell’Igiene Pubblica della Ats Metropolitana di Milano.

“Nessuna delle persone che sono state sottoposte al trattamento medico è in pericolo”, ha detto. Per Ciconali, infatti, “non c’è alcuna emergenza in atto”.

Due giorni fa una studentessa di Chimica della Statale di Milano è morta al Niguarda a causa della meningite, e lo scorso luglio era deceduta per lo stesso motivo un’altra ragazza che frequentava lo stesso laboratorio universitario.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico