Gricignano

Gricignano e Aversa in lutto per la scomparsa di Salvatore Fiorillo, ispettore della Polizia Municipale

Gricignano – “Tanti lampi blu per l’amico e collega”. Proprio come un lampo è giunta la notizia della prematura scomparsa di Salvatore Fiorillo, 62 anni, di Gricignano, ispettore della Polizia Municipale di Aversa, morto ieri sera dopo essere stato colto da un improvviso malore.

Nativo di Gricignano, dove risiedeva, Fiorillo era nato il 16 febbraio 1954. Una persona perbene, un buon padre di famiglia, da tutti stimato, non solo nella sua cittadina d’origine ma anche nella vicina Aversa dove da tempo prestava servizio nel Corpo dei caschi bianchi con grande professionalità e competenza.

Numerosi i messaggi di commiato giunti in poco tempo. “A nome dell’amministrazione comunale di Aversa faccio le condoglianze alla famiglia Fiorillo e al Corpo della Polizia Municipale della nostra città per la perdita di Salvatore Fiorillo”, scrive sul suo profilo Facebook Michele Galluccio, consigliere comunale delegato alla Polizia Municipale. Condoglianze anche da tutto il Corpo normanno guidato dal comandante Stefano Guarino e dal sindaco di Gricignano, Andrea Moretti, che, a nome della sua amministrazione e della Polizia Municipale, rivolge le proprie “condoglianze alla famiglia di Salvatore Fiorillo, un nostro concittadino che ha ben saputo rappresentare le istituzioni all’interno del Corpo aversano”.

Tantissimi, nel frattempo, i post di cordoglio apparsi sulla bacheca Fb di Fiorillo: “Ciao Salvatore, sono ancora incredula per la notizia e profondamente dispiaciuta…mi stringo al dolore della famiglia e a quello degli amici e colleghi che gli hanno voluto bene” – “Ciao Salvatore. Una brava persona come te non ci lascia mai, semmai si avvia a preparare la strada. Buona strada Salvatore”.

I funerali si terranno oggi, domenica 18 dicembre, alle 15, nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo di Gricignano.

Sentite condoglianze alla famiglia Fiorillo anche dalla redazione di Pupia.tv 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico