Campania

Campania, borse di studio per i familiari delle vittime innocenti della criminalità

Napoli – Nella Sala Giunta della Regione Campania, alla presenza del governatore Vincenzo De Luca e dell’assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali, Lucia Fortini, si è tenuta la cerimonia di consegna delle borse di studio ai familiari delle vittime innocenti della criminalità.

L’iniziativa, giunta alla sua terza edizione, è promossa dal Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità, con il sostegno della Fondazione Polis della Regione Campania.

Il progetto delle borse di studio è rivolto in modo particolare a tutti quei familiari di vittime che, per vari motivi, non hanno accesso ai fondi pubblici e si propone l’obiettivo di tenere accesi i riflettori sull’equiparazione giuridica di tutte le vittime innocenti dei reati intenzionali violenti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico