Aversa

Aversa, Luigi Massa: “Nuovo progetto per valorizzare partecipazione”

“Trascorso qualche utile giorno di riflessione sull’esito del referendum costituzionale, al netto di contrapposizioni ideologiche e precostituite che rendono la vita democratica di questo Paese sempre più simile ad una guerra tra tifosi che non ad un sereno confronto di idee pur alternative, ritengo sia utile sottolineare la rinnovata voglia di partecipazione politica dei cittadini.

Il referendum dimostra che la vera sfida per le Istituzioni e per la Politica sia quella di stimolare, incentivare e valorizzare questa voglia di partecipazione.

Le persone non sono disgustate dalla Politica in quanto tale, ma dalle ruberie, dalle furfanterie e dal chiacchiericcio vuoto dei singoli, che spesso (ahi noi) si accomunano in una insopportabile moltitudine di parassiti, ladruncoli e furbetti di vario tipo.

Serve, dunque, ancora e di più, impegnarsi per una Politica rinnovata, che sappia mettere in sana competizione i valori fondanti della nostra società, sappia dare voce e prestare ascolto ai bisogni e alle difficoltà più vere della gente, sappia elaborare proposte forti e sappia aggregare esperienze, talenti e competenze in un’ottica di puro e generoso servizio alla propria comunità.

Gli spazi esistono e sono immensi. Anche a livello locale. E presto, molto presto, anche la nostra città e il nostro territorio saranno protagonisti di un nuovo progetto per valorizzare tanta voglia di partecipazione e farsi così trovare pronti dinanzi alle sfide e ai profondi cambiamenti che l’esito referendario sta già determinando nel quadro politico”. 

Luigi Massa

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico