Aversa

Aversa, il chirurgo Capasso salva la vita passeggero su volo Napoli-Milano

Aversa – Un noto chirurgo aversano, Giancarlo Capasso, otorinolaringoiatra, ha salvato la vita ad un passeggero del volo Napoli – Milano nella prima mattinata di ieri, che era stato colpito da un infarto.

“Mentre ero seduto al mio posto – racconta il medico – dall’altoparlante dell’aereo è stato chiesto se a bordo ci fosse un medico. Immediatamente mi sono attivato. C’era un passeggero che aveva perso conoscenza”.

Capasso ha intuito che si trattava di un infarto ed ha immediatamente praticato un massaggio cardiaco e ha trovato una vena che gli ha consentito i primi soccorsi, facendo in modo che il paziente riprendesse conoscenza.

“L’aereo – ha continuato il medico aversano – era praticamente a metà del suo tragitto. Il comandante mi ha chiesto se, a mio avviso, fosse necessario un atterraggio di emergenza o se si poteva proseguire sino alla destinazione preventivata. Ho scelto la seconda ipotesi considerato che, tra l’altro, forse un atterraggio di emergenza avrebbe richiesto più tempo”.

All’arrivo, ad attendere il paziente, un napoletano, l’autoambulanza che lo avrebbe portato in ospedale. Ma, prima di salire a bordo del mezzo di soccorso, il paziente ha chiesto a Capasso il numero di telefono, promettendogli che sarebbe andato a trovarlo ad Aversa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico