Aversa

Aversa, celebrata la deposizione dei “Cento Ceri” per l’Immacolata

Aversa – Sembra che ad Aversa si vada perdendo il sapore della tradizione. E’ questa la sensazione che abbiamo provato nell’assistere alla cerimonia tradizionale della deposizione dei “cento ceri” ai piedi dell’Immacolata in una cattedrale piena a metà.

Come ricordano tanti aversani 100 ceri furono donati dalla cittadinanza alla Vergine Maria nel giorno dell’Immacolata per ricordare l’intervento miracoloso che nel 1656 salvò la popolazione dalla peste che l’aveva falcidiata.

Dopo una serie di veglie di preghiera la malattia fu sconfitta proprio alla vigilia della festa dell’Immacolata Concezione e da allora l’amministrazione comunale dona cento ceri alla Madonna l’8 dicembre.

A depositarli sotto la statua raffigurante la vergine in piazza Normanna è stato il sindaco Enrico De Cristofaro che, insieme alla moglie, ha partecipato alla celebrazione liturgica presieduta dal vescovo Angelo Spinillo che ha poi impartito la solenne benedizione alla cittadinanza presente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico