Cesa

“A Natale spendi a Cesa-Buoni Spesa”

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle iniziative del contrasto alla povertà e al fine di aiutare e sostenere il commercio locale, ha elaborato l’iniziativa “A Natale spendi a Cesa-Buoni Spesa”. Si tratta di misure destinate al sostegno economico in favore di soggetti in situazione di difficoltà.

“Abbiamo voluto pensare alle tante persone che vivono situazioni di disagio – spiega il sindaco Enzo Guida – e provare, nel nostro piccolo, per questo Natale ad offrire un segnale di vicinanza alle fasce deboli ma anche ai commercianti locali, sempre più in difficoltà per via della crisi”.

“Il valore dei buoni spesa varia dai 50 ai 100 euro e saranno spendibili presso i negozi convenzionati con il Comune di Cesa che aderiranno all’iniziativa, per l’acquisto di tutti i genere alimentari e prodotti di prima necessità, esclusi acolici e superalcolici”, chiarisce l’assessore al ramo Giusy Guarino.

I requisiti necessari per poter presentare domanda di assegnazione di buoni spesa sono: essere cittadini italiani, dell’Unione Europea, oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea a condizione che sia in possesso di permesso di soggiorno, residenza nel Comune di Cesa, valore Isee non superiore a € 6.713,00.

Inoltre il richiedente ed il suo nucleo familiare non devono aver beneficiato nell’anno 2016 di alcun intervento di assistenza economica concesso a qualsiasi titolo dal Comune di Cesa. Alla domanda deve essere allegata quale parte integrante la Dichiarazione Sostitutiva Unica relativa ai redditi 2015. Ogni nucleo familiare ha la possibilità di concorrere con una sola domanda, anche se ad esso appartengono più persone in possesso dei requisiti necessari all’accesso ai contributi.

Per poter partecipare al bando è necessario compilare l’apposito modulo in distribuzione presso il Comune di Cesa– Sportello Segretariato Sociale – Piazza De Gasperi -, oppure scaricabile dal portale internet del Comune di Cesa all’indirizzo: www.comune.cesa.ce.it.

Le domande complete devono essere presentate, entro il giorno 20/12/2016, ore 12, mediante consegna diretta presso l’Ufficio Protocollo.

Ai commercianti, invece, è stata già distribuita una proposta di adesione all’iniziativa. Presso i negozi che aderiranno sarà possibile spendere i buoni spesa sino al prossimo 7 gennaio. I commercianti che aderiranno all’iniziativa esporranno un apposito logo ed inoltre il comune si impegnerà a diffondere la lista dei negozi che hanno aderito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, scarsa pressione dell'acqua nelle abitazioni: "Uniti Si Può Fare" chiede verifiche - https://t.co/lFdWLZUlE4

Gricignano, allerta meteo: scuole chiuse il 20 novembre - https://t.co/baWGXMGuVy

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Condividi con un amico