Napoli

Napoli, l’App #NonInvano per ricordare le vittime innocenti

Napoli – E’ stata presentata nella sede della Fondazione Polis la nuova app per tablet e smartphone #NONINVANO, dedicata alle vittime innocenti di camorra.

123 storie in italiano e inglese, raccontate da testimonial come il rapper Lucariello.

“C’è Gomorra ma ci siamo anche noi, i danni che Gomorra ha provocato – ha detto Paolo Siani, fratello del giornalista Giancarlo – Non si arresta il fenomeno: vogliamo dare un futuro ai ragazzi di questa città o solo contare morti?”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico