Napoli

Napoli, l’App #NonInvano per ricordare le vittime innocenti

Napoli – E’ stata presentata nella sede della Fondazione Polis la nuova app per tablet e smartphone #NONINVANO, dedicata alle vittime innocenti di camorra.

123 storie in italiano e inglese, raccontate da testimonial come il rapper Lucariello.

“C’è Gomorra ma ci siamo anche noi, i danni che Gomorra ha provocato – ha detto Paolo Siani, fratello del giornalista Giancarlo – Non si arresta il fenomeno: vogliamo dare un futuro ai ragazzi di questa città o solo contare morti?”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico