Napoli

Napoli, l’App #NonInvano per ricordare le vittime innocenti

Napoli – E’ stata presentata nella sede della Fondazione Polis la nuova app per tablet e smartphone #NONINVANO, dedicata alle vittime innocenti di camorra.

123 storie in italiano e inglese, raccontate da testimonial come il rapper Lucariello.

“C’è Gomorra ma ci siamo anche noi, i danni che Gomorra ha provocato – ha detto Paolo Siani, fratello del giornalista Giancarlo – Non si arresta il fenomeno: vogliamo dare un futuro ai ragazzi di questa città o solo contare morti?”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico