Villa Literno

Villa Literno, neonata di poche ore abbandonata: salvata dai Carabinieri

Villa Literno – Il ritrovamento è avvenuto alle prime ore dell’alba di questa mattina, in via Vittorio Emanuele, nel Comune di Villa Literno, nel Casertano. La piccola, era stata abbandonata sul banco della frutta di un negozio ed avvolta in una coperta.

A notarla è stato un 50enne, titolare del negozio, che ha immediatamente informato i carabinieri. I militari dell’Arma giunti sul posto, hanno prelevato la neonata, di carnagione chiara, con il cordone ombelicale legato con laccio di scarpe, trasportandola, d’urgenza, alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno dove è stata affidandola all’assistenza del personale sanitario. L’infante, secondo i medici che l’hanno visitata, è in buono stato di salute.

I carabinieri stanno setacciando l’intera area al fine di verificare la presenza, in quell’area, di sistemi di video sorveglianza che possano consentire l’individuazione di chi ha abbandonato la piccola.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, caso droni. Il sindaco De Cristofaro: "Le fantasie estive di Caterino" - https://t.co/Soy8D1qsvQ

Turchia, crolla la lira. Erdogan: "Ci attaccano ma noi abbiamo Allah" - https://t.co/7cuiC4P9Yb

Carta d'identità, Salvini: ripristinati "madre-padre" anziché "genitore 1-2" - https://t.co/QbdTIoljna

Napoli, calci e pugni alla madre: arrestato 32enne - https://t.co/x3lbFnoaZm

Condividi con un amico