Home

Strangola compagna dopo lite: figli assistono alla scena

Monza – Un uomo ha strangolato e ucciso la compagna davanti agli occhi impotenti dei figli.

La tragedia è avvenuta a Monza. Si tratta del 56enne Vittorio Fernando Vincenzi fermato in flagranza di reato mentre nascondeva il corpo della donna. La vittima è Elizabeth Huayita, una 29enne di origini peruviane.

L’omicidio, in base a quanto riferito da fonti locali, è avvenuto nell’abitazione della coppia, a Seveso, in provincia di Monza, intorno alla mezzanotte. 

Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma di Seregno, allertati da una segnalazione dei vicini di casa dei due che avevano udito urla e rumori. La coppia da tempo aveva problemi di intesa.

La lite, nata per motivi ancora sconosciuti, è culminata in tragedia. Ad assistere alla terribile morte, i due bambini della coppia che erano in casa. Quando i carabinieri hanno bussato al loro appartamento, l’uomo stava tentando di nascondere il corpo della compagna dietro un mobile.

Il 56enne, commerciante noto della zona, è stato arrestato e dovrà rispondere di omicidio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico