Home

Soffoca il figlio disabile nel sonno e tenta di togliersi la vita

Novara – Omicidio e tentato suicidio a Novara dove un uomo ha ucciso il figlio disabile e ha tentato di togliersi la vita. 

E’ ricoverato all’ospedale Maggiore in gravissime condizioni il padre che ha soffocato il figlio con un cuscino uccidendolo nel sonno.

L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei militari giunti sul posto, pare abbia aperto il gas nella sua abitazione di via Garibaldi tentando di togliersi la vita.

Una tragedia familiare quella avvenuta a Vespolate, nella notte tra lunedì e martedì. I carabinieri stanno cercando di far luce sull’accaduto ma pare che l’uomo, 50 anni, fosse preoccupato per il futuro del figlio.

Era l’unico che poteva occuparsi del ragazzo, 20 anni, con gravi disabilità. La moglie era morta un anno e mezzo fa a causa di un tumore.

Probabilmente è stata la disperazione a spingere l’uomo a compiere il folle gesto. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico