Home

Robert Redford: “Vado in pensione, farò il regista”

Solo due film da attore, poi Robert Redford, che debuttato al cinema nel 1962, andrà in pensione per dedicarsi esclusivamente alla regia.

Intervistato dal nipote Dylan per il sito del Walker Art Center, l’attore ha affermato che in futuro si dedicherà sempre più alla pittura e sempre meno al lavoro di regista.

“Ho in ballo due lavori” ha dichiarato all’Independent “Our souls at night” con Jane Fonda,  una storia d’amore per gente non più giovane che si ritrova con una seconda chance nella vita, e “Old man with a gun,  con Casey Affleck e Sissy Spacek.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati - https://t.co/20YTsDgoKc

Aversa (CE) - Mostra-mercato di arte e mestieri al "Sagliano" (12.05.18) https://t.co/Ks1flDzOnV

Condividi con un amico