Home

Robert Redford: “Vado in pensione, farò il regista”

Solo due film da attore, poi Robert Redford, che debuttato al cinema nel 1962, andrà in pensione per dedicarsi esclusivamente alla regia.

Intervistato dal nipote Dylan per il sito del Walker Art Center, l’attore ha affermato che in futuro si dedicherà sempre più alla pittura e sempre meno al lavoro di regista.

“Ho in ballo due lavori” ha dichiarato all’Independent “Our souls at night” con Jane Fonda,  una storia d’amore per gente non più giovane che si ritrova con una seconda chance nella vita, e “Old man with a gun,  con Casey Affleck e Sissy Spacek.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Manovra, Italia risponde a Ue: "Interverremo se il deficit/Pil va oltre le stime" - https://t.co/UePkYTFwSh

Roma, usura e spaccio: sgominata banda a Fidene. Coinvolta dipendente comunale - https://t.co/Xnnz0Ohf4w

Migranti e matrimoni "in vendita": 3 arresti nel Cosentino - https://t.co/ADhgOeczDq

'Ndrangheta, arrestato a Roma il latitante Filippo Morgante della cosca Gallico - https://t.co/q5hH3CPKIg

Condividi con un amico