Italia

Riaperta scuola di Norcia: nuovo scossa di magnitudo 4 nella notte

Norcia – Nel giorno della ripresa delle lezioni scolastiche a Norcia, una nuova scossa di terremoto ha fatto tremare la terra riportando ansia e agitazione tra la popolazione.

Il sisma registrato, secondo le rilevazione dell’Ingv, ha avuto magnitudo 4 e si è verificato nella provincia di Macerata alle 2.33 di lunedì notte, con epicentro a 4 chilometri dal comune di Castelsantangelo sul Nera, 9 da quello di Norcia, con una profondità di 11 chilometri.

Oltre 30 le scosse registrate nella notte ma non si hanno segnalazioni di nuovi crolli.

Nel frattempo, alle 8.30 di lunedì mattina i ragazzi  sono tornati in classe. Le lezioni si sono svolte all’interno di un prefabbricato che era stato commissionato dopo il sisma del 24 agosto scorso e consegnato negli ultimi giorni.

Nella giornata di domenica l’esercito ha consegnato tutto il materiale utile per le lezioni: dai banchi alle sedie, ma anche uno zainetto e una copia della Costituzione per tutti i ragazzi. Nel pomeriggio, nello stesso fabbricato, ad andare a scuola saranno invece i ragazzi delle scuole medie e i bambini delle elementari.

Riaperte le scuole anche nella città di San Benedetto, in alcuni centri della Valnerina e ad Amatrice. La notizia è stata confermata dal sindaco Sergio Pirozzi. Ancora chiuse le scuole di Preci e Monteleone di Spoleto dove serviranno ulteriori giorni per rendere agibili gli istituti o cercare nuove collocazioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Droga, maxi operazione dei carabinieri in Campania: 50 arresti - https://t.co/xFpqxKU8MW

Castel Volturno, bracconaggio: 6 denunce, sequestrate armi e stagni artificiali https://t.co/1Bvyyxg7VM

Sant’Arpino, hashish in casa: arrestato 46enne https://t.co/8kwQ74RHdE

Aversa, Carmen D’Angelo (Lega): “Viminale ha garantito maggiore sicurezza davanti scuole” https://t.co/TOzI8Zc5K4

Condividi con un amico