Home

Palermo, blitz contro la mafia nigeriana: 23 fermi

Palermo – Un’operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, è stata eseguita nei confronti dei componenti di una organizzazione mafiosa transnazionale, con base in Nigeria, denominata “Black Axe”.

Gli investigatori della squadra mobile di Palermo e di altre città stanno eseguendo complessivamente 23 provvedimenti di fermo in tutta Italia. Gli indagati avrebbero gestito in modo diretto o indiretto, la gestione ed il controllo di attività economiche illecite: dalla riscossione di crediti allo sfruttamento della prostituzione e al traffico di stupefacenti.

L’operazione ha consentito di azzerare i vertici dell’organizzazione criminale e di ricostruirne la struttura verticistica basata su rigide regole fatte di «battesimi», riti di affiliazione dei membri e precisi ruoli all’interno del sodalizio.

Tra i fermati c’è anche il capo supremo della base italiana dell’organizzazione, denominato “Head della Zone”, in costante contatto con il vertice nigeriano e con i membri più autorevoli delle altre articolazioni nazionali, europee e mondiali.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Trentola Ducenta, Sagliocco: "Ma l'opposizione si crede Polizia Giudiziaria?" - https://t.co/m11WYNUxEk

Napoli, abusi su bambine in centro per autismo: arrestato fisioterapista pedofilo - https://t.co/PgaE1HmRdv

Santa Maria Capua Vetere, 25enne morto fulminato: indagine per omicidio colposo - https://t.co/rdjjC1ksvo

Maddaloni, uomo trovato morto in casa dai familiari - https://t.co/6skAAIHg89

Condividi con un amico