Napoli

Napoli, armi della camorra nascoste in edicole votive

Napoli – Le edicole votive “dissacrate” dalle baby gang della camorra. I carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli hanno trovato e sequestrato tre pistole semiautomatiche, tutte con matricola abrasa, di cui due cariche e pronte all’uso, insieme a sette cartucce. Le armi erano nascoste in un’edicola votiva dedicata a Padre Pio in via Porta Carrese, a Montecalvario.

Gli investigatori hanno già avviato indagini per “tracciare” l’eventuale uso delle pistole nelle recenti “stese” tra i Quartieri Spagnoli e Montesanto, ritenendo che fossero già pronte per essere impiegate in altri atti criminali.

Intanto, c’è chi nei quartieri del centro storico di Napoli cerca di tutelare, appunto, i luoghi sacri con diverse iniziative a sfondo sociale e religioso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico