Home

Maltrattavano bambini, arrestate due insegnanti

Reggio Calabria – Due insegnanti sono state arrestate a seguito di un’indagine svolta dalla guardia di finanza per maltrattamenti aggravati e continuati ai danni di minori.

Si tratta di due donne, R.G., di 61 anni e D.G., di 37, finite ai domiciliari perchè responsabili di aver insultato, picchiato e maltrattato i loro studenti. La vicenda è avvenuta in una scuola elementare di Reggio Calabria.

La segnalazione alle fiamme gialle è partita dalla madre di due bambine che da tempo lamentavano di non voler andare a scuola. Insospettita dal cambio di atteggiamento delle figlie, che da sempre avevano mostrato gioia nel recarsi presso l’istituto, la donna ha deciso di chiedere l’avvio di un controllo da parte delle forze dell’ordine.

I militari hanno installato nell’edificio scolastico delle telecamere di videosorveglianza che hanno permesso di appurare i comportamenti illeciti delle maestre. 

Le registrazioni audio e video non hanno lasciato dubbio sull’atteggiamento delle docenti, immortalate mentre compivano atti di violenza fisica e psichica sui bambini, tutti di età inferiore ai 6 anni. Per entrambe, il giudice Adriana Trapani ha ordinato i domiciliari. L’indagine “lampo” è stata coordinata dal Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Federico Cafiero de Raho.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico