Home

Giubileo, appalti truccati all’ospedale San Camillo: 10 arresti

Roma – I carabinieri di Roma hanno arrestato 10 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di corruzione, turbata libertà degli incanti, estorsione, peculato e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche riguardo la gestione di appalti all’ospedale San Camillo di Roma.

Le indagini si sono concentrate su appalti della ristrutturazione dell’ospedale realizzati in occasione del Giubileo e su due appalti relativi all’attuale Giubileo della Misericordia sul progetto per la ristrutturazione del pronto soccorso e la successiva realizzazione di nuovi posti letto per la Terapia Intensiva, e sulla ristrutturazione del Padiglione Lancisi.

Saranno messi sotto sequestro preventivo tre immobili per un valore di oltre un milione di euro e delle quote societarie delle tre imprese coinvolte per un valore di 250mila euro circa.

L’indagine ha consentito di accertare l’esistenza di un fenomeno criminale all’interno dell’azienda ospedaliera che ha visto coinvolti 26 indagati.

In particolare, è stata dimostrata la previsione a latere di un appalto di manutenzione, una serie di ulteriori servizi definiti fittiziamente come “complementari” e risultati essere poi duplicazioni di prestazioni già eseguite.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Mazzoni (M5S): "Io contraria ai parcheggi? Dipende da come vengono gestiti" - https://t.co/ymKwdXZRLm

Napoli, furti d'auto: sgominata banda dei "cavalli di ritorno" - https://t.co/TPxcHU224a

Camorra, arrestato nel Frusinate il latitante Giovanni Diana: è il cognato del boss Nobis https://t.co/gAsQkh9KCi

Orta di Atella, saccheggiano slot machine in un centro scommesse: arrestati https://t.co/DaIfU4Xdkn

Condividi con un amico