Home

Colombia, aereo si schianta. A bordo squadra serie A: 76 morti

Chapeco – Tragedia in Colombia dove un aereo si è schiantato con a bordo la squadra di calcio della serie A brasiliana Chapecoense.

E’ accaduto alle 10 ora locale, le 4 in Italia. A bordo del velivolo, partito da Santa Cruz de la Sierra in Bolivia, dove aveva fatto uno scalo tecnico, c’erano 81 persone, 72 passeggeri e 9 membri dell’equipaggio. La squadra avrebbe dovuto raggiungere la città colombiana di Medellin, per disputare il prossimo mercoledì la finale di Copa Sudamericana.

In base a quanto riferito da fonti locali, pare che l’aereo abbia perso il contatto con la torre di controllo e abbia tentato un atterraggio di emergenza all’aeroporto José Maria Cordoba. Il mezzo si è schiantato al suolo.

Sono 76 le vittime accertate. Cinque i superstiti recuperati sul luogo dell’incidente. In un primo momento, le forze di polizia intervenute sul posto avevano parlato di 75 morti.  Il comandante della Polizia di Antioquia, regione in cui si è verificato lo schianto, il General José Acevedo Ossa, ha comunicato che i superstiti dell’incidente recuperati erano inizialmente sei, e che non ci sono motivi per sperare di trovarne altri.

Lo stesso Generale ha poi comunicato che le vittime sono in realtà 76, perché uno dei sei sopravvissuti è morto durante il trasporto all’ospedale. 

L’intero Paese brasiliano è sotto choc. Tra i passeggeri a bordo del velivolo vi erano 21 giornalisti e 48 membri del club. La squadra coinvolta era quella della città di Chapeco, nello stato brasiliano, di Santa Catarina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico