Home

Cocaina cremosa tra teschi e ossa, arrestata sciamana cubana

Roma – I carabinieri della compagnia Roma Centro hanno arrestato una 27enne cubana, trovata in possesso di oltre 2 chili di cocaina pura, che nel mercato illecito avrebbe fruttato circa 800mila euro, e di 5mila euro in contanti, ritenuto provento dell’attività illecita.

Le indagini per risalire ai canali di approvvigionamento delle piazze di spaccio del centro storico della Capitale e svolte tra gli assuntori abituali di cocaina hanno permesso ai carabinieri del nucleo operativo e della stazione di Piazza Farnese di individuare un appartamento a Ciampino, in via Guglielmo Marconi.

All’interno dell’abitazione della donna, i carabinieri hanno rinvenuto, nascosta in barattoli alimentari perfettamente confezionati, una sostanza cremosa, poi risultata cocaina pura, e oltre 100 grammi della stessa sostanza in cristalli e scaglie. I militari hanno trovato anche 5mila euro in banconote di vario taglio e materiale e strumenti per il peso e confezionamento delle dosi.

La droga e il denaro erano occultati tra alcuni altari e oggetti legati ad una particolare santeria cubana della quale la donna si è dichiarata “sciamana”. Trovati anche teschi, ossa e vari feticci, perfette riproduzioni in plastica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico di rifiuti nel Lazio: arresti a Roma, Rieti e Latina - https://t.co/gZndwb1IX2

Incidente su Catania-Messina: 3 morti, tra cui un agente Polstrada - https://t.co/jgIAU8zww5

Pescara, omicidio Alessandro Neri: 6 arresti per droga, armi ed estorsione - https://t.co/JRxv4DZvJG

Bronte, spaccio di droga: 12 arresti in operazione "Sciarotta" - https://t.co/41naJnPEmU

Condividi con un amico