Campania

Campania, il piano di De Luca: “200mila posti di lavoro ai giovani nella Pa”

Napoli – Una proposta shock e due critiche per rilanciare economia e occupazione nel Sud Italia. Il governatore Vincenzo De Luca ha aperto i lavori dell’Assemblea per Il Mezzogiorno indetta da Unioncamere. Duecentomila posti di lavoro per i giovani del Sud, a partire dall’amministrazione pubblica.

Il presidente della Regione Campania ha poi criticato quella prassi, a sua detta tutta italiana, dei ricorsi giudiziari, e le paralisi burocratiche che scaturirebbero da numerose inchieste sugli atti pubblici.

De Luca ha concluso, nell’ambito della sburocratizzazione, con un invito al governo Renzi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Inseguiti da Polizia si schiantano contro Tir: 4 morti nel Casertano - https://t.co/hDbWXKr19Q

Discarica Resit: Cipriano Chianese condannato a 18 anni, assolti Facchi e i fratelli Roma - https://t.co/eWGOpDt5RL

Aversa, corso di formazione su "La comunicazione: viaggio tra libertà e censure" - https://t.co/wdyqoanmzc

Sant'Agata de' Goti, Antonio Piscitelli nuovo presidente della Società Operaia di Mutuo Soccorso - https://t.co/Iq7V3iOfSe

Condividi con un amico