Esteri

Blitz antiterrorismo in Germania: perquisiti 200 appartamenti

Berlino – Un blitz antiterrorismo è avvenuto all’alba di martedì in Germania, interessando svariati Land di tutto il Paese.

Le forze di polizia hanno perquisito appartamenti e uffici di fondamentalisti islamici legati all’organizzazione salafita “Das wahre Land”, che tradotto significa “La vera terra”.

Si tratta di jihadisti noti per l’azione Lies!, durante la quale distribuiscono il Corano per le strade. L’organizzazione in questione sarebbe particolarmente attiva nell’individuazione di nuove reclute e avrebbe reclutato 140 giovani jihadisti andati poi a combattere in Siria e Iraq dopo aver giurato fedeltà allo Stato dei Tagliagole.

Le perquisizioni sono avvenute a Berlino, Francoforte, Brema, Amburgo, in Nordreno-Westfalia, Baden-Wuertteberg, Baviera e in altre regioni. I media tedeschi hanno informato che non ci sarebbero state perquisizioni nei Land della vecchia Germania Est.

Pare che nessuno sia stato arrestato ma la notizia è ancora da confermare. Secondo quanto scrive la Dpa che cita fonti della sicurezza nazionale, pare che nell’operazione siano stati coinvolti oltre 100 poliziotti che avrebbero fatto irruzione in 200 appartamenti.

Intanto, anche dalla Russia arriva la notizia di un’imponente operazione compiuta dai servizi di sicurezza russi Fsb, che hanno tratto in arresto cinque presunti terroristi legati all’Isis sospettati di pianificare attentati a Mosca e in Inguscezia. Secondo quanto appreso dall’agenzia Interfax, nel corso del raid sono stati sequestrati due ordigni artigianali dalla potenza di dieci chili di tritolo l’una, cinque armi da fuoco e svariate munizioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico