Italia

AULA, Seduta 701 – Cinema e audiovisivo, approvata la nuova disciplina

Roma – AULA, Seduta 701 – Cinema e audiovisivo, approvata la nuova disciplina

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Nella seduta odierna la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge S. 2287: Disciplina del cinema e dell’audiovisivo (Approvato dal Senato) (C. 4080), con conseguente assorbimento dell’abbinata proposta di legge SAMMARCO (C. 3181).

Successivamente l’Assemblea ha approvato le mozioni Centemero ed altri n. 1-01357, Giovanna Sanna, Buttiglione, Capelli ed altri n. 1-01414, Brignone ed altri n. 1-01415 e Binetti ed altri n. 1-01418 concernenti iniziative per celebrare il 90° anniversario dell’assegnazione del premio Nobel a Grazia Deledda.

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, trasmesse in diretta televisiva, sui seguenti argomenti: iniziative di competenza per evitare la chiusura degli aeroporti di Reggio Calabria e di Crotone e per favorirne il rilancio (De Lorenzis – M5S); intendimenti del Governo in ordine alle risorse da destinare alla ricostruzione e al sostegno dei territori colpiti dai recenti eventi sismici (Polidori – FI-PdL); intendimenti circa l’avvio di una campagna d’informazione sull’importanza delle vaccinazioni e circa l’introduzione di ulteriori obblighi vaccinali (Abrignani – SCCI-MAIE); iniziative di competenza per evitare speculazioni sul prezzo dei farmaci, con particolare riferimento ai farmaci oncologici (Binetti – AP); chiarimenti in merito alle richieste di trasferimento di sede di persone giuridiche dai comuni colpiti da eventi sismici (Pastorino – Misto): iniziative di competenza, in sede europea, in relazione all’efficacia del decreto interministeriale recentemente adottato in materia di etichettatura di prodotti lattiero-caseari (Guidesi – LNA); intendimenti del Governo circa l’attuazione provvisoria dell’accordo di libero scambio e investimento fra il Canada e l’Unione europea (CETA), anche in relazione al ruolo dei Parlamenti nazionali (Fassina – SI-SEL); orientamenti del Governo relativamente alla rivisitazione della strategia energetica nazionale, al fine di contenere i prezzi e aumentare la competitività per le imprese (Benamati – PD); iniziative di competenza per l’adozione del decreto attuativo delle norme della legge di stabilità per il 2015 riguardanti la carta della famiglia (Sberna – Des-CD); chiarimenti in ordine all’applicazione dell’articolo 2, comma 5-ter, del decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76, in materia di tirocini formativi e di orientamento (Dambruoso – CI); iniziative normative per garantire alla cosiddetta categoria dei «quota 41» l’uscita anticipata dal mondo del lavoro, senza penalizzazioni (Rizzetto – FdI-AN).

Per il Governo sono intervenuti il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, il Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, la Ministra della salute Beatrice Lorenzin, il Ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda e il Ministro del lavoro e delle politiche sociali Giuliano Poletti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico