Home

Ancona, sigarette nascoste in bobine di rame: maxi sequestro al porto

Ancona – La Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con i funzionari della locale Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto e sequestrato nel porto dorico 1,6 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

Assolutamente originale la metodologia di occultamento dell’illecito carico: le “bionde” erano nascoste dentro 8 grandi bobine di rame. In particolare, all’interno delle stesse erano stati artatamente ricavati dei doppifondi, meticolosamente foderati con lamine di piombo al fine di eludere eventuali controlli mediante scanner.

In base ai documenti di trasporto, il carico era diretto al mercato inglese ed era costituito da sigarette di marca “Regina”, per un valore commerciale pari a circa 344mila euro, compresi i diritti doganali evasi per circa 305mila euro.

Il conducente del mezzo, cittadino greco, è stato associato al complesso penitenziario di Montacuto e dovrà rispondere del reato di contrabbando.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Festa della Mamma: "Uniti" con Airc per la ricerca sul cancro - https://t.co/GGLGG79SnU

Errore "trash" del Grande Fratello: in onda Alessia Prete seduta sul water - https://t.co/I1qVypdLvf

Sparatorie nel Vibonese: due morti e tre feriti, identificato il killer - https://t.co/rG4COnbkfv

Sposa bambina condannata a morte per aver ucciso il marito: campagna social per salvarla - https://t.co/rT90UgchWn

Condividi con un amico