Lusciano

“Sport Days Lusciano”: in campo scuole e associazioni di cinque comuni aversani

Lusciano – Sei giorni di esibizioni e divertimento ma anche di riflessione sul mondo sportivo. E’ Sport Days Lusciano, rassegna promossa dall’Asd Lusciano di Giuseppe Mariniello, in programma dal 27 novembre al 2 dicembre, che vedrà coinvolti l’istituto comprensivo di Lusciano, guidato dal dirigente Ezio Grassi, e realtà scolastiche e sportive di cinque comuni dell’agro aversano.

Un evento, giunto alla terza edizione, patrocinato da Regione Campania, Provincia di Caserta e dalle amministrazioni comunali di Lusciano, Aversa, San Marcellino, Parete e Trentola Ducenta.

Il taglio del nastro a Lusciano, domenica 27, alle 14.30, con un corteo che da piazza Torre giungerà fino allo stadio comunale dove scenderanno in campo, in un quadrangolare di calcio, le formazioni della Asd Lusciano, San Luciano Danza, Kung Fu, e Mft (Mix functional training), alla presenza del giornalista sportivo di Mediaset e Radio Marte Gianluca Gifuni.

Lunedì 28 l’evento si sposterà al Palazzetto dello Sport di Aversa: protagonista la pallavolo, con il “Trofeo Volley” che si contenderanno le squadre delle scuole medie dei comuni patrocinanti.

Martedì 29 si tornerà a Lusciano con due appuntamenti. Alle 10, al Parco Emini/2, corsa a staffetta tra gli studenti delle scuole; alle 16.30, al Parco Emini, in piazza Numeroso, gara di pallavolo riservata alla categoria “junior”.

Mercoledì 30, sempre a Lusciano, alle 19, in piazza Chiesa, esibizione di danza del ventre e partita di sitting volley, ossia la pallavolo per disabili.

Giovedì 1 dicembre, alle 16, al Parco Cangemi di Lusciano, dimostrazione di judo e gara di basket.

Venerdì 2 gran finale al Palazzo Ducale di Lusciano. Si comincerà alle 18 con uno spettacolo di danza; alle 19 dimostrazioni sportive di difesa personale; alle 19.30 dibattito sullo sport con la partecipazione di professionisti ed esperti del settore. Al termine performance del rapper “Astol”, premiazioni e ringraziamenti.

Il presidente Mariniello e i rappresentanti di tutti gli Enti, scuole e associazioni coinvolte invitano i cittadini dei comuni partecipanti, e non solo, a prendere parte alla manifestazione per trascorrere momenti all’insegna dello sport, del divertimento e della socializzazione. Lo spettacolo è assicurato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico