Lusciano

Lusciano, il sindaco Esposito indagato per appalto rete fognaria: “Fiducia nella giustizia”

Lusciano – A nome personale, come uomo, cittadino, sindaco e capo dell’intera amministrazione che mi onoro di rappresentare non posso che esprimere, in questo momento, la mia massima ed ampia fiducia nella magistratura e nello specifico nelle valutazioni e determinazioni della Procura di Napoli Nord.

Questa espressa è un’affermazione sentita quale uomo ed uomo delle istituzioni, sempre pronto ad offrire ogni forma di collaborazione con l’autorità giudiziaria, ogni chiarimento ed ogni produzione documentale che possa fare piena luce sul corretto operato dell’Amministrazione da me rappresentata anche nel caso specifico dell’appalto per l’ampliamento e miglioramento fognario.

Lo avevamo fatto precedentemente interloquendo con Sua Eccellenza il Prefetto di Caserta, con l’Anac, con la Stazione Unica Appaltante e continueremo a farlo anche con la Procura della Repubblica, ogni volta ci sarà richiesto e permesso, nei termini nelle forme e nelle modalità opportune.

Le indagini servono per accertare dei fatti e noi siamo pronti e propensi affinché siano accertati nella massima pienezza e completezza per far emergere l’assenza di ogni rilievo penale e la assoluta trasparenza di ogni nostro operato, non solo nel caso dell’appalto per le fogne ma sempre.

Non saremo per questo mai di contrasto ma collaborativi e propositivi con l’autorità giudiziaria ed a questo penseranno esclusivamente i tecnici ed il legale nominato nella persona dell’avvocato Felice Belluomo –  cui ho conferito ogni più ampio potere di rappresentanza nelle sedi giudiziarie proprie.

Rifuggiamo però le condotte di chi dalla notizia di una semplice e normale proroga di indagine , in mancanza di argomenti concreti di segno contrario, utilizzi strumentalmente notizie carpite maldestramente, magari qua e là, e senza alcuna cognizione di causa o competenza giuridica, a scopo esclusivamente e miseramente denigratorio , gettando fango sulla buona politica e sulle persone : è un modo di  informare , una cultura ed una sensibilità che non ci è mai appartenuta , non ci appartiene e non ci apparterrà!   

Io e l’Intera Amministrazione andiamo avanti, spediti, avendo a cuore soltanto il bene della Città di Lusciano e dell’intera collettività. 

Il sindaco di Lusciano, Nicola Esposito 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico