Gricignano

Gricignano, finanziamenti pubblici: il Comune aderisce al Pst

Gricignano – Il Comune di Gricignano aderisce al sistema Pst – Programma di Sviluppo Territoriale, ideato e realizzato da Sap per i Comuni italiani, con l’obiettivo di incentivare e sostenere lo sviluppo delle economie locali attraverso l’ottimizzazione delle risorse pubbliche messe a bando a livello europeo, nazionale, regionale, provinciale e locale.

Il sistema si basa su due punti importanti, quali informazione ed aggiornamento, in tema di finanza agevolata, e si avvale di tecnologie all’avanguardia affinché la comunicazione sulle diverse opportunità esistenti siano tempestive ed accessibili ovunque a chiunque.

Così il responsabile dell’Area Affari Generali e Personale del Comune di Gricignano, Antonio De Santis, dopo aver individuato la Sap come ditta fornitrice del servizio attraverso il Mepa (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione), a cui gli enti locali devono obbligatoriamente fare ricorso, ha determinato l’impegno spesa di 2379 euro a favore della società con sede a Cassano allo Ionio, in provincia di Cosenza.

Per meglio adattarsi alle esigenze di ogni Ente, il sistema è modulato sulla composizione della Giunta comunale e le dimensioni dell’Ente e si articola in due moduli: “Comunicazione dei bandi pubblici alla Giunta Comunale” e “Divulgazione dei finanziamenti pubblici alla Cittadinanza”.

Se da un lato è fondamentale che gli amministratori locali si dotino di un sistema che gli permetta di essere costantemente e tempestivamente informati sulle opportunità finanziarie esistenti ed accessibili all’Ente, dall’altro è comunque indispensabile che gli stessi si facciano promotori di un’adeguata attività di divulgazione – alle persone fisiche alle aziende, ai professionisti ed alle associazioni no profit – sulle opportunità finanziarie loro riservate.

Per consentire ai cittadini di cogliere tutte le opportunità finanziarie messe a bando ai diversi livelli di governo, l’attività divulgativa è per gli amministratori locali un’attività fondamentale, perché, attraverso il coinvolgimento della cittadinanza, quest’ultimi potranno innescare un circolo virtuoso di investimenti atto ad incentivare e sostenere lo sviluppo economico del proprio territorio e, soprattutto, supporteranno gli stessi cittadini nel reperire le risorse economiche di cui necessitano in un settore più vantaggioso, qual è quello della finanza agevolata.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico