Caserta

Caserta, 15 milioni di euro per il rifacimento del sistema fognario

Caserta – “Lo stanziamento di 15 milioni di euro da parte della Regione Campania ci consentirà di rifare completamente il sistema fognario della nostra città, intervenendo sia sulla parte vetusta sia laddove i collettori mancano del tutto. Un altro elemento importante è che con questi fondi riusciremo a riparare il manto stradale delle arterie cittadine”.

Così il sindaco di Caserta, Carlo Marino, è intervenuto in merito alla determina dirigenziale numero 706 della Regione Campania, pubblicata sul Burc del 31 ottobre scorso, che riserva risorse per 15 milioni di euro a valere sul Fondo di Coesione e Sviluppo e rientrante nel “Programma di risanamento ambientale e funzionale del sistema fognario”, approvato dalla Giunta Regionale il 9 marzo 2015.

“Nella prossima primavera – ha proseguito il primo cittadino – si avvieranno i cantieri, anche perché nel decreto della Regione è scritto chiaramente che i lavori di rifacimento del sistema fognario devono completarsi necessariamente entro il 31 dicembre 2018. Entro un mese approveremo il progetto esecutivo, che sarà poi subito trasmesso alla Stazione Unica Appaltante per dare il via alla gara d’appalto. Per Caserta si tratta di un provvedimento di straordinaria importanza, destinato a cambiare il volto della città”.

Oltre al rifacimento del sistema fognario ormai datato, sono previste anche delle realizzazioni di collettori ex novo in zone specifiche della città: “Interverremo in maniera importante – ha aggiunto Marino – nelle frazioni, laddove, in alcuni casi, i collettori fognari non sono presenti. Questo finanziamento rappresenta un’occasione storica per Caserta, che può proseguire in quel discorso di modernizzazione già intrapreso, al fine di raggiungere quei livelli di vivibilità e di fornitura di servizi cui la nostra città deve puntare”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico