Aversa

Aversa, la Confesercenti premia 50 aziende casertane

Il Premio Impresa 2016, alla sua prima edizione, vuole rappresentare un riconoscimento per le aziende che in questo anno si sono contraddistinte per innovazione e competitività, per il loro impegno nella promozione del territorio e del turismo, della legalità, della cultura, dell’arte e dell’enogastronomia.

Si vuole, inoltre, valorizzare le imprese storiche del nostro territorio e quelle che hanno investito nei processi dell’internazionalizzazione. Le piccole medie imprese costituiscono l’asse portante dell’economia locale e la Confesercenti rappresenta uno strumento importante ed incisivo di tutela e di evoluzione di questa imprenditoria.

Gli obiettivi centrali della Confederazione sono lo sviluppo economico, la solidità delle imprese e la crescita dell’occupazione. La proprietà degli strumenti sono rappresentati dalla definizione di un sistema che valorizzi e promuova le imprese che operano sul territorio.

La Confesercenti svolge nei confronti dei propri aderenti funzione di rappresentanza sindacale, ma anche individuazione e offerta di nuove opportunità imprenditoriali, di norme degli interessi economici, di rogazione di servizi e assistenza tecnica, commerciale finanziaria corredate da strutture che erogano servizi specializzati.

Il riconoscimento Premio Impresa 2016 è rivolto a 50 aziende della provincia di Caserta. La manifestazione si terrà al Ristorante Manor di Aversa, in via Diaz 98, giovedì 1 dicembre, con inizio alle ore 18. Con la partecipazione di varie presenzi istituzionali: il Prefetto, il Questore i Sindaci dei principali comuni di Terra di Lavoro, il Presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone, il Direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, il console onorario della Federazione Russa in Napoli Vincenzo Schiavo e tanti altri ospiti.

premioimpresa

La Confesercenti

La Confesercenti è una delle principali associazioni imprenditoriali del Paese ed è membro fondatore di Rete Imprese Italia. Rappresentiamo più di 350mila PMI del commercio, del turismo, dei servizi, dell’artigianato e dell’industria.  Il nostro proposito è contribuire alla crescita delle imprese e con dell’economia e allo sviluppo della democrazia, attraverso la collaborazione con le istituzioni, con le organizzazioni sociali, economiche, culturali ed umanitarie. Su questi obiettivi, la Confesercenti promuove proposte su cui coinvolge le Istituzioni e le forze sociali italiane ed europee.

Cenni storici di Confesercenti

Nel 1973 Confesercenti apre a Caserta, in pieno centro la sua prima sede operativa. Da allora l’associazione conosce una crescita costante, grazie alla quale oggi, forte delle 2500 imprese affiliate, è protagonista nel sistema provinciale della tutela sindacale delle piccole e medie imprese (in particolare del commercio, turismo e servizi), ma è anche in prima linea nell’affermare e promuovere le esigenze di crescita economia e culturale della piccola e della micro impresa.

Gli obiettivi della Confesercenti in Terra di Lavoro

I settori commercio, turismo e servizi sono tra i comparti economici più vitali della provincia di Caserta e gli imprenditori che vi operano rappresentano, senza dubbio, la spina dorsale dell’economia nazionale e locale. Per una tale forza motrice del mercato globale – anche e soprattutto in questo periodo – di ricerca di stabilità – è necessario contare su un’adeguata rappresentanza dei propri interessi e su un erogatore di servizi professionale. Confesercenti Provinciale di Caserta, si fa  portavoce delle esigenze degli associati  sul piano locale, regionale, nazionale e anche internazionale, per sostenere le loro richieste e risolvere i loro problemi. Confesercenti rappresenta una delle maggiori aggregazioni di aziende commerciali e di servizi della provincia di Caserta. Con la sua pluriennale esperienza rispecchia valori quali costanza e sicurezza. Il nostro obiettivo principale è quello di offrire ai nostri associati sempre nuovi vantaggi. Sinergia e capacità di fare sistema, rappresentano il frutto di anni lavoro della squadra Confesercenti Caserta che sono lo spirito con cui promuoviamo e sosteniamo le imprese aderenti. La soddisfazione dei nostri associati da un quarantennio è il nostro migliore biglietto da visita.

“Un forte segnale di positività, un forte incoraggiamento alle piccole e medie imprese di Terra di Lavoro: è questo l’obiettivo su cui Confesercenti provinciale di Caserta ha voluto puntare organizzando la prima edizione del Premio Impresa 2016 che il prossimo giovedì 1 dicembre si svolgerà ad Aversa presso il ristorante Manor in via Diaz 98. – ha detto Gennaro Ricciardi, direttore della Confesercenti Provinciale di Caserta – Confesercenti è impegnata in prima linea nel sostegno dell’imprenditorialità di Terra di Lavoro, e con questo premio vogliamo concretizzare il concetto”.

“Vogliamo premiare i sacrifici quotidiani delle centomila imprese che operano nella provincia di Caserta, che nonostante le difficoltà causate dalla crisi contingente e da una fiscalizzazione molto pressante, continuano a mantenere il passo a produrre ricchezza ed occupazione  – questo il pensiero del presidente Maurizio Pollini – Non abbiamo voluto tralasciare alcun aspetto nell’organizzare questo evento, infatti premieremo quelle aziende che in questo anno si sono contraddistinte per innovazione e competitività, per il loro impegno nella promozione del territorio e del turismo, della legalità, della cultura, dell’arte e dell’enogastronomia, della perseveranza nella tradizioni locali. Il premio vuole, altresì, valorizzare le imprese storiche del nostro territorio e quelle che hanno investito nei processi dell’internazionalizzazione. Voglio pensare alla giornata del 1 dicembre – riflette Pollini – come ad un giorno di festa: la festa delle imprese di Terra di Lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico