Aversa

Aversa, il conservatorio di Avellino celebra Cimarosa. Oliva: “Presto restauro casa natale”

Aversa – Giovedì 24 novembre, al conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, si è aperto il convegno internazionale di studi dal titolo “Commedia e musica al tramonto dell’ancien régime: Cimarosa, Paisiello e i maestri europei”, dedicato in gran parte all’opera del grande musicista aversano, caposcuola dell’opera buffa settecentesca e dei sui successivi sviluppi artistici.

I lavori del convegno si svilupperanno fino al 26 novembre, articolati in varie sessioni presiedute da illustri musicisti e storici della musica, con diverse personalità del panorama internazionale. Il Comune di Aversa ha concesso il proprio patrocinio morale all’evento, la cui eminente rilevanza culturale contribuisce a promuovere l’immagine della città e rende merito al suo figlio più illustre, alla cui valorizzazione l’Amministrazione presieduta dal sindaco Enrico de Cristofaro sta dedicando tutte le sue energie.

All’evento di apertura di giovedì la città di Aversa è stata rappresentata dall’assessore alla Cultura, Alfonso Oliva, che ha voluto associare l’Amministrazione Comunale al Conservatorio di Avellino per questa iniziativa, che ha evidenziato “l’orgoglio per gli aversani di vedere celebrato in Italia e nel mondo il grande concittadino compositore” ed “il piacere di essere presente nella magnifica cornice dell’auditorium del Conservatorio intitolato a Cimarosa stesso”, oltre a ribadire la vicinanza dell’amministrazione comunale ad iniziative di grande spessore culturale che rendono Aversa protagonista.

Oliva ha anche annunciato l’ormai imminente completamento dei lavori di restauro della casa natale di Domenico Cimarosa, proponendo una futura stretta collaborazione tra Aversa ed il conservatorio avellinese per iniziative di studio e la valorizzazione delle figure di Cimarosa Jommelli.

L’annuncio ed i progetti illustrati hanno ricevuto gli immediati complimenti del professor Agostino Ziino, presidente dell’Istituto Italiano per la storia della Musica e del musicologo giapponese Takashi Yamada.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico