Aversa

Aversa, deposito illegale di rifiuti: il sindaco lancia “Acchiappa il zuzzuso!”

Aversa sarà un città pulita se la cittadinanza collaborerà rispettando tempi e luoghi di deposito dei rifiuti. Questo il pensiero del sindaco Enrico De Cristofaro che tramette in redazione, per la pubblicazione, la foto di un cittadino ripreso dalle telecamere di sorveglianza, mentre si accinge a depositare un sacco nero ai piedi di Porta Napoli, il monumento simbolo della città, in cui c’è un evidente divieto di deposito dei rifiuti.

La mancanza di amore per la città è la ragione per cui in quel punto, malgrado gli sforzi dell’amministrazione, c’è chi deposita rifiuti deturpando l’immagine di Aversa.

Non essendo stato possibile inquadrare il volto del soggetto che deposita, il sindaco lancia sui media il suo “Chi l’ha Visto?”, o, per utilizzare un termine ormai diventato di moda per indicare i cittadini incivili, “Acchiappa il zuzzuso!”, sperando qualcun abbia non solo visto ma anche riconosciuto il cittadino affinché ne segnali il nome all’amministrazione scrivendo una mail o telefonando agli uffici municipali.

La segnalazione rimarrà anonima ma l’incivile verrà sanzionato. Parola di sindaco.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico