Aversa

Aversa, chiesa evangelica: bocciata l’acquisizione dell’area

Aversa – Senza entrare nel merito delle solite schermaglie verificatesi con regolarità anche nel corso del consiglio comunale tenuto giovedì 24 novembre vanno registrati i risultati ottenuti da una assemblea che ancora una volta ha visto trasformarsi in un braccio di ferro tra maggioranza ed opposizione.

Due le mozioni sottoposte all’attenzione dell’assemblea cittadina relative rispettivamente alla possibilità di effettuare il servizio di ramazza delle strade cittadine, liberandole parzialmente dalla autovetture in sosta, l’altra relativa alla realizzazione di una commissione per lo studio del problema della Terra dei Fuochi. Bocciata la prima, approvata la seconda.

Quanto agli argomenti all’ordine del giorno, ritirato quello relativo alla proposta di chiedere all’amministrazione di inoltrare al Ministero delle Finanze la richiesta di una proroga dei termini per la concessione del finanziamento per la pista di atletica, necessario a realizzare l’opera, avendo l’Amministrazione già provveduto ad inoltrare questo tipo di richiesta.

Bocciato quello relativo relativi alla acquisizione dell’area occupata dalla tenda della chiesa evangelica pentecostale in via Eduardo De Filippo per realizzare un parcheggio a servizio della metropolitana.

Dopo una lunga discussione ha prevalso la tesi dell’amministrazione basata sulla necessità di realizzare innanzitutto il Puc (Piano Urbanistico Comunale) per conoscere la fruibilità dell’area che potrà, comunque, tornare nella disponibilità dell’Ente allo scadere naturale della concessione, firmata a settembre del 1984, per la durata di nove anni rinnovabili ma non in maniera automatica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico