Napoli

Terremoto, Napoli “zona sismica 2”: il piano di salvaguardia

Napoli – I terremoti degli ultimi mesi che hanno devastato l’Italia, ripropongono con forza la necessità, per ogni comune in zona sismica di stilare un piano antisismico adeguato per la salvaguardia della popolazione.

A Palazzo San Giacomo, il vicesindaco Raffaele Del Giudice ha illustrato alla stampa “Rischio sismico”, piano nazionale di classificazione sismica che ha inserito la città di Napoli come “zona sismica 2”, cioè soggetta a media sismicità in cui possono verificarsi “forti terremoti”.

Il piano comunale ha individuato 129 aree di emergenza da utilizzarsi come aree di attesa; sono dislocate “in modo omogeneo” su tutto il territorio cittadino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico