Napoli

Teologia, Sepe inaugura anno accademico alla Pontificia Facoltà di Napoli

Napoli – Il teologo sia in ginocchio. Dalle parole di Papa Benedetto XVI, riprese poi dal successore Francesco, l’inizio del nuovo anno accademico della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

Una realtà unica, formata da due sezioni, la San Tommaso d’Aquino e la San Luigi, quest’ultima gestita dalla Compagnia di Gesù e a cui quest’anno sono toccati gli onori di casa con l’apertura nell’istituto di Cappella Cangiani.

A fare gli onori di casa il padre gesuita Domenico Marafioti, preside della Facoltà, che ha accolto il gran cancelliere, l’arcivescovo metropolita di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, e il cardinale Giuseppe Versaldi, prefetto della congregazione per l’educazione cattolica, al quale è stata affidata la prolusione accademica.

Presenti numerosi rappresentanti degli istituti didattici e religiosi dell’Italia Meridionale. Il cardinale Sepe ha invece tenuto una breve omelia sulla lettera di San Paolo ai Colossesi ricordando agli studenti il servizio verso Dio e il prossimo quale valore primario.

Il preside Marafioti ha ricordato l’importanza storica della Pontificia Facoltà nel contesto di Napoli, città di cultura e tra le capitali del Mediterraneo, auspicando un ulteriore incremento delle attività.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico