Napoli

Napoli, movida violenta: scatta il coprifuoco ai “baretti”

Napoli – Da giovedì sera la movida dei baretti di Chiaia a letto presto. Dall’1.30, infatti, scatterà il coprifuoco voluto dalla Prima Municipalità, su delibera a firma del presidente Francesco Di Giovanni.

Non è solo una questione di violenza, di spaccio sempre più invadente, di bande che cercano sballo e risse quella della zona dei baretti è, soprattutto, una questione di vivibilità quotidiana. La delibera è stata infatti firmata per tutelare i cittadini residenti in zona. In molti sono d’accordo, altri invece la pensano diversamente.

Anche tra gli esercenti la nuova delibera fa discutere. Chi ha un bar o un ristorante vede con piacere il coprifuoco, chi invece da anni lavora col popolo della notte ha paura del fallimento.

La discussione è arrivata anche a palazzo San Giacomo. I consiglieri comunali sono coesi anche se…

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico