Napoli

Napoli, monito del cardinale Sepe ai politici: “Recuperate il contatto con il popolo”

Napoli – Dal Vangelo di Giovanni, in cui si narra la lavanda dei piedi, gesto che Gesù Cristo compì prima della sua passione, morte e risurrezione, il senso del Giubileo degli amministratori pubblici.

Sindaci, consiglieri regionali e comunali appartenenti ai territori dell’Arcidiocesi di Napoli hanno celebrato l’evento nell’anno speciale della misericordia con un momento di riflessione nella chiesa di San Carlo Borromeo, una processione che li ha portati al Binario della Solidarietà, dove hanno attraversato la Porta Santa della Carità vivendo un momento di preghiera con l’arcivescovo metropolita di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe.

Presente tra gli altri, il vicesindaco di Napoli, Raffaele Del Giudice. Il pastore dell’arcidiocesi, rifacendosi al Vangelo, ha parlato della missione dell’amministratore pubblico: “Si è persa questa dimensione esistenziale del proprio essere politico, che viene eletto per essere al servizio degli altri, per fare il bene degli altri, del popolo che lo sostiene. Si è perso il contatto col popolo e si è creata quella rottura con la gente”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, riforma del Terzo Settore: nuove sfide per il volontariato - https://t.co/cuil6r8oD6

Gricignano, le nostre condoglianze all'amico Andrea Barbato per la perdita del caro padre - https://t.co/9jxj1gA0BM

Campania - Acqua, al via lo sportello online “MYGORI” (14.05.18) https://t.co/6yQ6LyIRi2

Sicilia, spiava le indagini della magistratura: arrestato l’imprenditore Montante https://t.co/2umC7qs0EB

Condividi con un amico