Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, kalashnikov e pistole in casa: arrestato 66enne

Un arsenale occultato all’interno di un frigorifero in disuso quello scoperto dai carabinieri a Trentola Ducenta, nel box garage dell’abitazione di Francesco Manna, 66 anni, del posto.

I militari del reparto operativo di Caserta, diretti dal tenente colonnello Nicola Mirante, al termine dell’operazione, hanno sequestrato: cinque fucili mitragliatori AK 47, meglio noi come “Kalashnikov”, con calcioli pieghevoli, tre pistole semiautomatiche con matricola abrasa e relativi serbatoi, custodite all’interno di una borsa da donna, due pistole di cui una scenica ed una ad aria compressa, munizionamento costituito da mille cartucce di vario calibro e sostanza stupefacente rispettivamente per 200 grammi di hashish e 20 grammi di marijuana.

L’uomo, invece, è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Indagini sono in corso per risalire alla provenienza delle armi e al loro eventuale uso nell’ambito della criminalità organizzata.

In alto un VIDEO dell’operazione, sotto alcune immagini

Francesco Mannaindexindex2

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico