Home

Treno investe due persone: 35enne muore sul colpo. Donna in gravi condizioni

Milano – Tragedia a Milano dove un uomo e una donna sono stati travolti da un convoglio ferroviario mentre attraversavano i binari.

I due, lui 35 anni e lei 25, sono stati investiti all’alba di giovedì mattina da un treno della linea Saronno-Albairate, tra lo scalo di San Cristoforo e Romolo, nella periferia sud-ovest della città. Pare si tratti di due rom.

L’uomo è morto sul colpo, la donna è stata ricoverata in gravissime condizioni all’Humanitas, con un forte trauma cranico. Nell’impatto, la 25enne ha perso un piede.

Immediato l’intervento degli agenti della Polfer che non hanno potuto fare molto per i due giovani. Secondo gli investigatori, i due stavano attraversando i binari raggiunti grazie a una rampa che collega una baracca alla ferrovia.

Non si tratterebbe quindi di un gesto volontario.

Necessario il blocco dei treni per compiere i rilievi necessari. La circolazione è ripresa gradualmente, ma sono stati registrati numerosi ritardi, fino a 60 minuti. 

Interrogato il macchinista del treno che ha dichiarato di aver visto, giunto in stazione, delle ombre e di non essere riuscito a frenare in tempo. L’impatto era inevitabile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico